You are here: Home -  Bracciale Tiffany Vendita atteggiamenti discriminatori In alcuni casi la

Bracciale Tiffany Vendita atteggiamenti discriminatori In alcuni casi la

Bracciale Tiffany Vendita

iche di questa definizione sono importanti da tenere a mente durante la lettura del resto di questa relazione. In primo luogo, come indicato sopra, si tratta di atteggiamenti e non il comportamento. È perfettamente possibile per azioni discriminatorie a verificarsi in assenza di tali atteggiamenti per esempio, come risultato di bias nelle procedure o prassi istituzionali. Nella misura in cui questa relazione afferma che gli atteggiamenti discriminatori sembrano essere raro, ciò non implica che la discriminazione in sé è raro o che un particolare gruppo non è probabile che questa esperienza. In Bracciale Tiffany Vendita secondo luogo, la definizione non è stato progettato per riflettere una particolare definizione giuridica della discriminazione. In questo rapporto, un atteggiamento discriminatorio è qualsiasi atteggiamento che indica una certa riluttanza a permettere a qualcuno che appartiene a un particolare gruppo di Orecchini Tiffany Prezzo Negozio impegnarsi in un'attività che non sarebbe negato a (la maggior parte) le altre persone, a prescindere dal fatto che attualmente è illegale negare alle persone tali opportunità. In terzo luogo, la definizione implica alcun giudizio sulle motivazioni o sentimenti delle persone in possesso di atteggiamenti discriminatori. In alcuni casi, la gente potrebbe tenere una visione discriminatoria perché si sentono ostile a un gruppo particolare. In altri, i loro atteggiamenti possono riflettere equivoci circa le caratteristiche di un particolare gruppo o capacità, piuttosto che qualsiasi animosità attivo nei confronti di quel gruppo. Tuttavia, quali che siano le ragioni, tali atteggiamenti comunque implicano disagio con particolari gruppi che prendono parte ad attività che sono la norma per gli altri e, come tale, almeno tacitamente legittima l'esclusione sociale.
0 Commenti


Parlare la vostra mente